14 Giugno 2021 · 07:34
20.5 C
Firenze

“Tutto è ancora possibile. Squadra senza gioco? Non la penso come Cognigni. Chiesa difficile sia in campo”

Stefano Pioli ha parlato in conferenza stampa, queste le sue parole:

“Tutto è ancora possibile, i giudici dati fino ad ora sono parziali, il vero bilancio sul mio lavoro e sulla squadra deve essere dato alla fine. Ci sono ancora tante partite da giocare.

Chi è rimasto a Firenze ha lavorato bene ma poi dipende da domenica. Nelle prossime quattro partite ci giochiamo tutto perché abbiamo tre gare in casa ma bisogna iniziare bene con il Torino che è davanti a noi. Tu

Torino? Ci sono 6 squadre più forti di noi ed altre con cui c’è la giochiamo

Chiesa? Per domenica difficile che scenda in campo ma Federico sta meglio. Anche a Cagliari stava bene ma è difficile fare una previsione, spero possa aggregarsi il prima possibile. Nella mia testa c’è solo la volontà di rimetterlo al 100 per cento e non la partita del 25 aprile. Per come gioca lui deve essere al 100 per cento e stiamo facendo di tutto per riaverlo. Sta lavorando con concentrazione e volontà di rientrare.

Non c’è rischio di non finire bene il campionato perché c’è invece la volontà di fare bene e prepararci al meglio a quella partita. Ma se riuscissimo a fare questo sforzo in queste partite possiamo recuperare punti anche se sono tanti e possiamo fare un bel rush finale. Abbiamo fatto dei test fisici e mai visti così buoni anche se dopo le Nazionali oggi sarà il primo vero allenamento con tutti, Muriel compreso.

Milenkovic, Simeone e Veretout non cresciuti rispetto allo scorso anno? Stiamo parlando di giocatori di assoluto valore ma nell’arco dell’anno ci sta un calo. Milenkovic ha fatto bene anche in Nazionale, Veretout non si può discutere e Simeone ha sempre fatto la sua parte. Anche i momenti difficili fanno parte della crescita di giocatori sui quali punta la società.

Le parole di Cognigni? Ho un buon rapporto con la società, di rispetto e stima reciproca ma le opinioni possono essere differenti. Il presidente ha solo sottolineato certe situazioni ma Cagliari non è piaciuta a nessuno e vogliamo dimostrare che siamo un bel gruppo e bella squadra”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

AS, durante Inghilterra-Croazia un tifoso è caduto nello stadio di Wembley

Brutte notizie dall'Inghilterra, un tifoso è stato ricoverato in ospedale dopo una caduta al termine della sfida dell'Inghilterra con la Croazia allo stadio di...

Ex viola, l’attaccante brasiliano Pedro del Flamengo è positivo al Covid-19

L'ex attaccante brasiliano della Fiorentina, Pedro Guillherme, è risultato positivo al Coronavirus. Il giocatore lo ha comunicato sul suo profilo ufficiale di Instagram ma...

CALENDARIO