“Carlo Tavecchio ci ha comunicato che non intende dimettersi dalla presidenza della Figc: noi pensiamo che non si possa non ripartire dalle elezioni”. Lo ha detto Damiano Tommasi, presidente dell’Assocalciatori, lasciando la Federcalcio mentre era ancora in corso il vertice delle componenti convocato da Tavecchio, dopo la mancata qualificazione dell’Italia al Mondiale. “Ci sara’ forse a breve un consiglio federale per prendere una decisione”, ha aggiunto Tommasi.

 

Raisport.it

Comments

comments