Gianfranco Teotino, ex responsabile della comunicazione della Fiorentina, è stato intervistato poco fa da Radio Sportiva:

Montella si sta meritando tutta la riconferma con i risultati e la vicinanza alla zona europea. Aveva trovato l’optimum con la coppia Chiesa e Ribery, ora invece dovrà per forza schierare un nueve o falso nueve. Pedro non è tra questi perchè non dà le giuste garanzie fisiche, altrimenti avrebbe già giocato”.