29 Novembre 2020 · 14:04
13.8 C
Firenze

Successe undici anni fa..i viola schiacciano la Juve a Torino. Il ricordo del 2-3..

 

di Marco Collini

 

Era la ventiseiesima giornata di serie A in quel campionato 2008’/2009′. La viola strappò al Comunale di Torino un’impresa epica. Vincere sul campo della Juventus una gara che sembrava finita. Fu Gobbi a portare in vantaggio gli uomini di Prandelli, prima delle reti di Sissoko e Camoranesi. Ma proprio quando sembrava finita..prima Papa Waigo e poi Pablo Daniel Osvaldo diedero al popolo viola una delle più grandi soddisfazioni della recente storia grigliata. Riviviamola col tabellino dell’epoca..

JUVENTUS-FIORENTINA 2-3
JUVENTUS: Buffon; Zebina, Legrottaglie, Grygera, Molinaro; Camoranesi (21’st Nocerino), Sissoko,
Zanetti, Palladino; Del Piero (26’st Iaquinta), Trezeguet.
In panchina: Belardi, Birindelli, Stendardo, Salihamidzic, Tiago.
Allenatore: Ranieri.

FIORENTINA: Frey; Ujfalusi (16’st Osvaldo), Kroldrup, Gamberini, Gobbi; Kuzmanovic, Donadel, Montolivo; Santana (21’st Papa Waigo), Pazzini, Jorgensen.
In panchina: Avramov, Dainelli, Pasqual, Da Costa, Cacia.
Allenatore: Prandelli.

ARBITRO: Farina di Novi Ligure.

RETI: 18’pt Gobbi, 29’pt Sissoko, 12’st Camoranesi, 31’st Papa Waigo, 48’st Osvaldo.

NOTE: giornata bella, terreno ottimo, spettatori 24.000, angoli 6-5 per la Fiorentina. Espulso al 48’st Osvaldo per somma di ammonizioni. Recupero: 0′; 4′.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Formazione ufficiale Fiorentina, modulo 4-3-3. Gioca Callejon, out Cutrone

Questa la formazione ufficiale della Fiorentina per la partita contro il Milan in programma alle 15 allo stadio San Siro. Prandelli sceglie il 4-3-3....

Verso Milan-Fiorentina, oltre ad Ibrahimovic, rossoneri senza Bennacer e Castillejo

Per Milan-Fiorentina, gara che andrà in scena a San Siro oggi alle ore 15:00, Ismael Bennacer non è stato convocato per un affaticamento muscolare....

CALENDARIO