Il Corriere dello Sport-Stadio analizza oggi la Fiorentina dal punto di vista dei giocatori impiegati di più. I fedelissimi di Pioli sono 12 e sono stati impiegati per oltre il 50% del minutaggio complessivo. Il riferimento è ovviamente ai vari Sportiello, Pezzella, Astori, Badelj, Chiesa e Simeone. Il più subentrato è Gil Dias, considerato una sorta di jolly, mentre fra quelli meno utilizzati hanno deluso Sanchez, Eysseric, Cristoforo, Babacar e Maxi Oliveira, tanti della vecchia guardia. Il meno utilizzato, fra quelli che hanno esordito, è Zekhnini. Per lui solo 10 minuti a Milano e nulla più.

Comments

comments