Secondo il Corriere dello Sport-Stadio, che cita fonti vicine ad una famosa banca di affari americana, Diego Della Valle avrebbe da tempo contatti con un fondo del Qatar, forse con lo stesso Nasser Al-Khelaifi, il ricchissimo sceicco proprietario del PSG.

Questa pista araba, seguirebbe un contatto avvenuto circa tre anni fa. Uomini di un fondo del Qatar, per l’appunto, avevano chiesto di consultare i bilanci della Fiorentina, salvo poi lasciare molto arrabbiati perché i dati forniti erano incompleti.

Adesso nel suo viaggio di affari in America, Diego Della Valle starebbe parlando anche di Fiorentina. Torna infatti a farsi sentire anche la voce di un interesse dagli USA per i gigliati. Si parla di Rocco Commisso, emigrato italiano con un patrimonio di quasi 5 miliardi di dollari, fondatore di Mediacom e proprietario della squadra dei Cosmos di New York, oltre che amico di Diego Della Valle.

Nei primi mesi del 2018, Della Valle avrebbe chiesto una cifra pari a 300 milioni di euro per cedergli la società. Commisso, dopo aver ricevuto una valutazione effettuata dallo studio Deloitte, ha fatto una proposta intorno ai 175 milioni, alla quale non ha ricevuto risposta. Ma è sempre pronto a ritornare a farsi sentire perché considera Firenze un brand mondiale e la Serie A un prodotto da lanciare negli Usa, e la famiglia Della Valle, adesso intenzionata a vendere, sembra propensa ad abbassarre le pretese