Stadio: Corvino dà via i pezzi pregiati, tesoretto da 80 milioni

0
817

Secondo il Corriere dello Sport-Stadio oggi in edicola, Panatelo Corvino ha già i mente le prossime mosse per la restaurazione di giugno. Manterrà i vari Chiesa, Berna e Vecino, ma darà via Kalinic, Borja, Ilicic e Badelj, oltre ad altri giocatori che non sono stati scelti per fare parte del nuovo ciclo. Il tutto per mettere via un tesoretto da almeno 80 milioni di euro da investire per dare vita ad un nuovo gruppo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui