Luca Speciale, tifoso viola e volto di La 7, ha parlato di Fiorentina a Radio Blu: “Quest’anno non ho mai sperato in niente. Mi sembra che la squadra e la società non abbiano la possibilità e l’interesse di qualificarsi all’Europa League, sarebbe rischioso affrontare la competizione con questo piano aziendale. I giovani? Pioli non può fare esperimenti, deve fare punti per non rischiare di venir risucchiati dalle squadre più in basso in classifica. Bruciare giocatori giovani nel finale di campionato non sarebbe giusto. Il 4-1 col Verona è stato incredibile. La gara col Chievo? Provare Falcinelli con Simeone mi sembra scontato e giusto. La Fiorentina non è ancora una squadra matura”.

Comments

comments