4 Agosto 2021 · 15:40
28.1 C
Firenze

Spalluto, l’ultima “scoperta” che Corvino ha lasciato alla Fiorentina sulle orme di Vlahovic

Spalluto, il baby bomber. Pronto al grande salto?

Samuele Spalluto, classe 2001, nato a San Pietro Vernotico (BR) è il baby bomber della Fiorentina Primavera. Si è avvicinato al calcio, quasi per caso. A 12 anni si è iscritto alla Pantaleo Corvino Academy, squadra che forma giovani talenti. E’ stato proprio l’ex direttore sportivo della Fiorentina a credere nel suo potenziale ed a portarlo a Firenze. Non semplice il suo passaggio, il suo cambio di ambiente. Ma il centravanti non si è mai arreso e così l’occasione è arrivata anche per lui, e l’ha sfruttata al meglio. “Mi ispiro a Vlahovic – disse Spalluto -. E’ stato mio compagno nelle scorse stagioni ed è un punto di riferimento per la sua determinazione e per la sua cattiveria sia in allenamento che in partita”. Aquilani quest’anno ha deciso di puntare su di lui, di caricargli l’attacco viola sulle spalle e Spalluto l’ha ripagato della fiducia, è stato l’artefice della conquista della Coppa Italia della Fiorentina Primavera, la seconda consecutiva. Ora la punta sulle orme di Dusan Vlahovic, sogna di fare presto il grande salto in Serie A. Italiano, il neo tecnico gigliato vuole creare un nuovo ciclo a Firenze. Come? Puntando sui giovani, non solo acquistandoli ma anche prelevandoli dalla canterà viola. Samuele è sicuramente un profilo interessante, che l’ex allenatore dello Spezia affiancherà ai big, probabilmente già dal ritiro di Moena. L’obiettivo è quello di creare una connessione Primavera-prima squadra in grado di far crescere l’intero organico gigliato.

LEGGI ANCHE, DI MARZIO, LO SPEZIA HA SCELTO IL SOSTITUTO DI ITALIANO: SARÀ L’EX ALLENATORE DEL GENOA THIAGO MOTTA

Di Marzio, lo Spezia ha scelto il sostituto di Italiano: sarà l’ex allenatore del Genoa Thiago Motta

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Mediacom, aumento del 15,2% nel secondo trimestre. Soldi in più per la Fiorentina?

Un altro trimestre da incorniciare per mediacom   98° trimestre positivo per Mediacom, risultato eccezionale per una società privata. Ennesima riduzione del debito, che nonostante l’acquisto...

TMW, Spezia su Bonaventura: l’ostacolo resta l’alto ingaggio percepito alla Fiorentina

Lo Spezia cerca di lavorare sottotraccia per rinforzare il proprio centrocampo, per dare spessore e qualità alla propria manovra di gioco. Con Pobega ancora...

CALENDARIO