Dopo la vittoria contro l’Empoli ha parlato ai giornalisti Paulo Sousa, queste le sue parole:

A Mediaset: “Finalmente ci stiamo avvicinando a ciò che vogliamo essere, quello che fino ad ora ci è mancato è stato proprio il gol perché abbiamo sempre creato molto. Adesso c’è l’Europa League e dobbiamo chiudere anche il discorso qualificazione. mi aspetto sempre di più da tutti, possiamo ancora crescere molto, soprattutto Bernardeschi, oltre che Ilicic. Josip è quello che calcia di più verso la porta, è importante per lui tornare a fare gol. il vantaggio ci ha permesso di gestire meglio la partita. L’Empoli sentiva molto la partita, gioca bene e veniva anche da un buon periodo di forma. Bernardeschi ci dà tante soluzioni tattiche, quando era con l’Italia l’ho chiamato e gli ho detto che credo molto in lui, è molto importante sia che per me che per tutta la squadra”

Comments

comments