Sousa: “I moduli ora non contano. Rossi gioiello, Tata in bilico, Chiesa sempre in prima squadra”

"Rossi è un giocatore ritrovato, si vuole sempre migliorare. La partita di oggi..."

0
713

Soddisfatto in conferenza stampa Paulo Sousa: “I giocatori stanno cercando di interpretare al meglio le mie idee – ha spiegato il portoghese – . Quando avrò una rosa completa lavoreremo sul modulo e sulle dinamiche. Rossi? Sono molto contento del lavoro che abbiamo fatto con lui. È sempre motivato per fare quello che vuol fare di più, ovvero giocare. All’inizio della passata stagione ci abbiamo lavorato, dopo abbiamo preso la decisione migliore per lui mandandolo a giocare. Giuseppe è un ragazzo timido che preferisce esporsi in campo piuttosto che fuori. Non vedo problematiche. Io arrabbiato? Non sapete cosa scrivere e vi inventate questo, va tutto bene. I giovani? Chiesa sarà un nostro giocatore per tutto l’anno e quindi sarà in prima squadra sempre. Tata? Deciderò per il bene della squadra”

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.