Ha parlato Paulo Sousa alla fine di Paok – Fiorentina. Queste le sue parole del tecnico viola a Sky:

“Le due punte? Ci stiamo lavorando da Moena, potrebbe essere una soluzione importante per noi. Ma per giocare così dobbiamo trovare equilibrio. Badelj? Sta crescendo molto e la squadra ne beneficia, per me lui è assolutamente indispensabile per quello che facciamo. Oggi è stato quasi perfetto. Bernardeschi? Non ha giocato perché è confuso dentro e fuori dal campo, è arrivato per ultimo è ancora non è al meglio. Lo scorso anno si è messo a disposizione della squadra, è un ragazzo di grande talento. Problemi di ruolo? Non posso dirlo ma bisogna aiutarlo a farlo rendere al massimo”

Comments

comments