Giovanni Simeone ha parlato a Premium al termine di Fiorentina-Genoa: “Questo è quello che vogliamo da noi, sia come gruppo e come singoli. Intendiamo rifare le cose che abbiamo fatto nel girone d’andata. Nel primo tempo abbiamo sbagliato molto, ma abbiamo fatto meglio nella ripresa. Il mio cognome? Per me è un onore avere questo cognome, ne sono contento. Questi sono momenti bellissimi per me, ma ora devo pensare al Genoa e non al mercato. Qui mi hanno dato la possibilità di migliorare”.