Igli Tare, ds laziale, ha raccontato alla Gazzetta dello Sport anche un aneddoto di mercato che coinvolge l’ex campione viola Gabriel Omar Batistuta: “Dopo l’incidente in auto con Sereni pensavo di aver toccato il fondo, di non poter più giocare. Invece sei mesi dopo mi voleva Cuper all’Inter. Corioni mi raccontò la telefonata di Moratti: ‘Lo so che mi servirebbe Tare, ma devo prendere un grande nome’. E prese Batistuta”.

Comments

comments