26 Gennaio 2022 · 05:15
3.3 C
Firenze

Se la Salernitana non dovesse essere venduta entro il 31 dicembre sarà esclusa dalla Serie A

Giorni delicati in casa Salernitana, ad una settimana dalla sfida contro la Fiorentina, il club di Lotito deve essere venduto per forza

Ore calde per il futuro della Salernitana. Ieri a mezzanotte è scaduto il termine per la presentazione delle offerte di acquisto del club. Sarebbe arrivata più di un’offerta che ora sarà al vaglio dei trustee che poi dovranno aggiornare la Federcalcio. Il tempo stringe, il club deve essere ceduto entro il 31 dicembre pena l’esclusione dalla serie A.

Sarebbero arrivate alcune offerte per rilevare la Salernitana. Al momento solo indiscrezioni che dovranno essere confermate dai fatti. Oggi è una giornata cruciale a Roma dove oltre alla Federcalcio hanno sede la Melior Trust e la Widar Trust che si stanno occupando di intensificare i contatti con i potenziali acquirenti.

In attesa di notizie ufficiali che potrebbero arrivare dal club campano attraverso un comunicato, si parla di un paio di offerte arrivate dall’Italia, una sarebbe di un gruppo romano e di possibili cordate estere di cui non si conosce però la provenienza. Adesso è necessario passare ai fatti, quelli che il presidente della Figc Gabriele Gravina aspetta con impazienza. Va scelta la proposta più vantaggiosa e che dia maggiori garanzie oltre a garantire l’indipendenza dalla precedente proprietà Lotito-Mezzaroma. Ma il tempo scade e il 31 dicembre senza novità la Salernitana potrebbe rischiare l’esclusione dal campionato. Lo riporta Skysport

L’INCHIESTA DI REPORT SU VLAHOVIC E I SUOI PROCURATORI

Inchiesta di Report sui procuratori di Vlahovic, legami con governo serbo e criminalità organizzata

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO