Mario Sconcerti ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di TuttoMercatoWeb Radio: “Faccio tanti auguri a Giuseppe Rossi perché è stato molto sfortunato. Mi fa però un minimo di tristezza perché mi sembra il riaprirsi di una storia chiusa. Ha il diritto di farlo, però mi pare che non sia in grado di accettare la realtà”.

Prosegue sul periodo trascorso a Firenze da Pepito: “Rossi è stato aspettato a lungo dalla Fiorentina e dal calcio e non ci sono stati risultati perché l’uomo è una macchina e quando la macchina perde giri ed è vecchia, è difficile che migliori. Spero solo che sia felice lui e che possa fare felici anche i tifosi genoani”.

Comments

comments