Sconcerti: “Berna? Può partire, basta che venga sostituito bene. Prandelli sarebbe tornato volentieri”

"La Fiorentina ha il dovere di partecipare alla corsa Champions. Salcedo? Non è un danno ma nemmeno una soluzione"

0
195

Mario Sconcerti è intervenuto ai microfoni di Radio Bruno: “Bernardeschi? Non ho niente in contrario sulla sua cessione, l’importante è che sia sostituito bene. L’errore di quest’anno è stato confermare la squadra del precedente, pensarne una diversa non mi spaventa”.

Prosegue spendendo alcune parole su un altro giocatore il cui futuro pare piuttosto incerto: “Salcedo? Mi sembra fisicamente interessante, ma non molto duttile; non è un danno se resta, ma nemmeno una grande soluzione”.

E sulla situazione dell’allenatore: “Prandelli? Sarebbe venuto volentieri a Firenze, ma, quando si cambia drasticamente come sta facendo la Fiorentina adesso, l’idea è di prendere volti nuovi”.

Conclude con un pensiero sulla prossima stagione: “Nel prossimo campionato la quarta classificata andrà in Champions, torneranno le milanesi, ma una società come la Fiorentina ha il dovere di partecipare alla corsa. Per questo spero che si sbaglino meno giocatori possibili sul mercato”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.