Savic: “Firenze è casa mia, se sono questo è grazie a Montella e alla Fiorentina. Ho lasciato la Fiorentina perché…”

Savic ha parlato della sua esperienza spagnola e di Firenze e della Fiorentina

Stefan Savic ha parlato all’agenzia spagnola EFE, queste le sue parole sulla Fiorentina e sulla sua esperienza spagnola:

“Ho scelto l’Atletico per vincere, mi auguro di farcela già quest’anno. La Fiorentina è stato il passo più importante della mia carriera, perché giocare ad alti livelli quando sei giovane è fondamentale, soprattutto per un difensore. Simeone è stata una delle ragioni per cui ho sposato il progetto dei colchoneros. Montella mi ha permesso di migliorare tantissimo e a Firenze ho lasciato tanti amici. Firenze resta casa mia, l’ho lasciata perché avevo bisogno di una svolta nella mia carriera”.

Scarica l’APP di Labaro Viola per Android e per iOS

Comments

comments