23 Ottobre 2021 · 05:14
12 C
Firenze

Saudati: “Rasmussen? Non mi è piaciuto fin qui, non voglio giudicare. Vedremo in futuro…

Luca Saudati, ex attaccante dell’Empoli, ha rilasciato un’intervista a Radio Bruno:

“Domani sarà un derby combattutto perchè gli azzurri hanno tre gare per riuscire a salvarsi. Le motivazioni della squadra di mister Andreazzoli dovranno fare la differenza. I viola non sono in un momento brillante e l’arrivo di Montella non ha cambiato le cose, forse i calciatori non hanno risposto come si aspettava il nuovo tecnico. L’anno prossimo alcuni andranno via e le prestazioni di questa ultima parte di stagione serviranno per capire su chi poter fare affidamento”.

Chiesa e Muriel? “La viola ha giocato un campionato che non mi aspettavo. Questi due giocatori forse qualcosa in più potevano dare, ma non si può pretendere che da soli siano in grado di risolvere le problematiche di un’intera squadra”.

Pioli?”Il suo addio è stata una scelta della società in fin dei conti che secondo me non è stata presa bene dai calciatori, però sono decisioni che vanno rispettate anche se non condivisibili soprattutto nelle modalità. La cosa positiva è che l’allenatore che è stato preso, anche se non ha avuto l’impatto che ci si attendeva è comunque un tecnico con il quale si può programmare il futuro e non un traghettatore”.

Traoré? “Considerando che è un classe 2000 e che gioca così, penso sia già un calciatore importante. In casacca viola potrà ottenere buoni risultati e la Fiorentina dovrà e potrà lavorarci per farlo migliorare”.

Rasmussen?”Non mi è piaciuto fin qui, quindi non voglio giudicare. Vedremo il suo futuro con il club gigliato quale sarà”.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO