Sanchez: “Ci piace vincere, Berna umile. Crediamo all’Europa. Babacar…”

Al termine di Fiorentina-Inter ha parlato Carlos Sanchez

0
202
Firenze, stadio Artemio Franchi, 12.12.2016, Fiorentina-Sassuolo, Foto Fiorenzo Sernacchioli. Copyright Labaroviola.com

Al termine di Fiorentina-Inter ai microfoni Rai è intervenuto Carlos Sanchez. Queste le sue dichiarazioni:

“È stata una partita al cardiopalmo, sono tre punti pesanti per continuare a credere all’Europa. La rabbia dopo l’Empoli? Sì, c’è ancora. Siamo una squadra a cui piace vincere sempre e oggi abbiamo avuto la possibilità di battere una grande squadra come l’Inter e ce l’abbiamo fatta. L’Europa League? Dobbiamo essere bravi a lottare fino alla fine poi vedremo. Babacar? Facile parlare solo il giorno della partita… Khouma ha mostrato una concentrazione altissima non solo oggi ma per tutta la settimana, è un grande giocatore e può dare tante cose alla Fiorentina. Icardi? È difficile marcarlo, e oggi ha fatto tre gol. Il rigore di Bernardeschi? Fede voleva fare gol a tutti i costi, ha preso una decisone può capitare. Questa vittoria è per lui. Bernardeschi ha mostrato umiltà nello scusarsi e tutta la squadra lo ha abbracciato al 90esimo.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.