Il leader della Lega Matteo Salvini intervistato da La Nazione ha parlato anche del nuovo stadio della Fiorentina:

“Ho intenzioni di buonsenso: parlerò di tutto quello che Nardella non ha fatto negli ultimi anni, tanto per cominciare. E dei pasticci che continua a fare. Non è un pasticcio lo stadio, per esempio? Dopo essersi fatto sfilare il centro sportivo dal Comune di Bagno a Ripoli, adesso Nardella rischia che qualche altro sindaco gli porti via pure quello… sarebbe come dire che San Siro lo andiamo a costruire a Vizzolo Predabissi, anziché a Milano. Se ci sarà anche lo stadio fra i tormentoni delle prossime elezioni regionali, in primavera? Ci saranno tutti i problemi che stanno a cuore ai cittadini, e che la politica rossa ha smesso da tempo di risolvere”.