26 Gennaio 2022 · 05:35
3.3 C
Firenze

Salah: “I tifosi della Fiorentina erano fantastici, mi amavano. Mi hanno aiutato a crescere”

Momo Salah, 6 anni dopo la sua partenza da Firenze, ha parlato della sua esperienza alla Fiorentina ricordando i tifosi viola

Esultanza Mohamed Salah Fiorentina gol 1-2, goal celebration,
Torino 05-03-2015, Juventus Stadium, Football Calcio 2014/2015 Coppa Italia, semifinale, Juventus – Fiorentina, Foto Filippo Alfero/Insidefoto

Mohamed Salah, attaccante del Liverpool, ha parlato a Sky Sport della vittoria del Golden Foot a Montecarlo: “È pazzesco, fantastico vincere un premio così speciale perché tante leggende del calcio lo hanno vinto. Penso che venire in Serie A mi abbia aiutato tantissimo perché quando ero al Chelsea dovevo cambiare tipo di calcio e cultura. Sentivo che avevo bisogno di cambiare il mio modo di giocare e così sono andato in Italia e ho giocato bene e mi ha aiutato molto ad arrivare dove sono ora. Cerco sempre di trovare le motivazioni dentro di me, non so esattamente come, ma battere il record di Drogba è stato uno stimolo perché lui è una leggenda. Ci conosciamo, è un amico, quindi è stata un’ulteriore motivazione per me battere il suo record e ce l’ho fatta. Mi piacerebbe sempre vincere Champions e Premier, non saprei quale scegliere. Spero che potremmo vincere entrambe quest’anno. Fiorentina e Roma? Ho vissuto grandi momenti lì, erano fantastici e mi facevano sempre sentire il loro amore. Ho grandi ricordi, mi hanno aiutato tantissimo a crescere sia come persona sia come giocatore e posso solo ringraziarli. Forse ci incontreremo e giocheremo ancora contro”. Lo riporta TMW

PARLA L’UOMO CHE HA MOLESTATO GRETA: “CHIEDO SCUSA, ATTO DI GOLIARDIA E STIZZA”

Parla il tifoso che ha molestato Greta: “Non è sessismo, atto di goliardia e stizza per sconfitta”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO