12 Aprile 2021 · 07:58
12.5 C
Firenze

Ribery cambia casa ma resta a Bagno a Ripoli. Ecco la nuova villa

Il fenomeno francese cambia casa ma resta nella stessa zona. Ma la scelta fa capire che ha intenzione di restare ancora qualche anno...

La villa affittata da Franck Ribery nel comune di Bagno a Ripoli. Foto di Quiantella.it

In casa ha già preparato gli scatoloni con tutta la roba imballata. Ancora pochi giorni e Ribery lascerà la villa sulla collina di Sant’Andrea a Morgiano, tra Grassina e l’Antella, dove ha vissuto in questa sua prima stagione alla Fiorentina.

Cambia casa ma non “cittadinanza”: il campione francese resterà nel terrotorio di Bagno a Ripoli. Pare che la scelta sia caduta su una villa nella zona dove abita da qualche anno il capitano viola, German Pezzella, sulle colline che dominano l’area dove nascerà il nuovo centro sportivo della Fiorentina.

Ribery avrebbe spiegato il cambio di casa con la voglia di essere più vicino al centro di Firenze, allo stadio e anche al centro sportivo in costruzione. Quest’ultimo dettaglio fa intendere che il giocatore sarebbe intenzionato a prolungare il suo rapporto con la Fiorentina, dato che il centro sportivo non potrà essere utilizzabile prima del 2022.

La decisione di traslocare non è invece legata al furto subito in casa nel luglio scorso. Sembra, infatti, che la società viola avesse offerto al francese una sorveglianza fissa della sua abitazione. In realtà Ribery ha cercato di conciliare più esigenze: avere otto camere (la villa attuale ne ha sette e due figlie devono dormire nella stessa stanza); la richiesta delle figlie più grandi di essere in centro o almeno più vicine al centro di Firenze; il gusto della moglie Wahiba alla quale piace lo stile moderno.

Presto Bagno a Ripoli potrebbe tingersi ancor più di viola: anche il neo acquisto Amrabat pare stia cercando casa su queste colline. Lo riporta Quiantella.it

LEGGI ANCHE: LA ROMA SI INSERISCE NELLA TRATTATIVA TRA LA FIORENTINA E PIATEK. LE ULTIME

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Pradé: “Giocato alla pari contro l’Atalanta, potevamo vincere. Episodio del rigore da rivedere”

🎥 | PRADÈ Il commento del Direttore Sportivo dopo #FiorentinaAtalanta#ForzaViola 💜 #Fiorentina pic.twitter.com/bnHOdkPMbQ — ACF Fiorentina (@acffiorentina) April 11, 2021 Il direttore sportivo della Fiorentina Daniele Pradè...

Liscia nel primo tempo, frizzante nel secondo. Partita buttata, peccato

Atteggiamento sbagliato nel primo tempo. Buona la ripresa L’avrei voluta quanto meno pareggiare, solo per guardare la faccia di Gasperini, un uomo che non si...

CALENDARIO