Probabile un comunicato dei Della Valle per confermare l’intenzione di cedere il club. Da New York, fanno sapere dall’entourage dell’italoamericano, non arriverà alcun annuncio. Nel mezzo c’è il particolare di una partita chiave: in caso di salvezza. Anche nell’ipotesi peggiore, Commisso non si tirerebbe indietro, però dovrebbero essere riviste le cifre dell’accordo. Non sono i 150 milioni di dollari (poco più di 130 milioni di euro) di cui ha scritto il New York Times, ma molto di più, intorno ai duecento. «Commisso – fanno sapere a Wall Street – è un uomo deciso, non molla, è sulla Fiorentina non al cento per cento, ma al mille per mille».

Corriere dello Sport