La Repubblica si sofferma oggi anche sulla posizione di Gil Dias: l’esterno lusitano è arrivato in prestito per due anni con un riscatto di 20 milioni fissato al 2019. Per il quotidiano, il calciatore è arrivato in riva all’Arno anche e soprattutto grazie ai buoni uffici del mega procuratore Jorge Mendes con Carlos Freitas. Per Repubblica è stato quindi Mendes a premere affinché andasse a Firenze perché al Monaco non giocava mai: in questo modo, ecco una valorizzare “per conto terzi”. Il vantaggio finale sarà solo del Monaco?

Comments

comments