Renzi: “Bernardeschi deve diventare il simbolo della squadra. Conta la Fiorentina, non Paulo Sousa”

"Sousa conosce bene le tensioni di Firenze, Bernardeschi e la nazionale..." le parole di Matteo Renzi a Premium Sport

0
260

Di calcio parlano anche i politici. Il premier Matteo Renzi, gran tifoso della Fiorentina, è intervenuto ai microfoni di Premium Sport: “Resto lontano dalle discussioni, non voglio metterci bocca. Per me viva la Fiorentina, tutto il resto non conta”.

Su Sousa: “E’ da un po’ di tempo a Firenze, conosce le tensioni della città. La squadra è molto buona”.
Su Bernardeschi: “Può diventare un simbolo della Fiorentina. I giovani in generali, in Italia, stanno andando bene, come ad esempio quelli del Milan. Bernardeschi è il simbolo dei giovani della Fiorentina. Mi è piaciuta la sua personalità nel prendere la maglia numero 10”.
Sulla Nazionale: “Noi diamo alla Federazioni il massimo della collaborazione, poi ovviamente parla il campo, l’impegno di Ventura. Credo molto in questa Nazionale”.

 
Tuttomercatoweb.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.