Il CIES, l’osservatorio europeo del calcio, fa sapere oggi che la Fiorentina è la quinta miglior squadra italiana per produttività del vivaio. Lo studio si focalizzava infatti su quanti giocatori cresciuti nelle giovanili della squadra militassero all’interno dei cinque principali campionati europei, seguiti inoltre da quelli presenti attualmente in rosa, come criteri prevalenti. Nella classifica assoluta domina l’Ajax, mentre in quella relativa alle sole cinque maggiori competizioni è il Real Madrid in testa. Delle italiane troviamo l’Inter davanti a tutte, con 23 giocatori formati e uno in rosa, il Milan con 22 e 7 in rosa, la Roma con 20 e 3, e l’Atalanta, con 15 e 3. Quinta delle italiane (e 42esima ex-aequo nella generale) la Fiorentina: 13 i giocatori formati nel vivaio viola per i maggiori club europei, dei quali tre sono tuttora in rosa. Parliamo ovviamente di Cerofolini, Chiesa e Babacar.

Comments

comments