Prandelli: “I tifosi fischiavano Jorgensen, poi ne hanno fatto un idolo”

0
182

Nel corso dell’intervista rilasciata a La Gazzetta dello Sport, Cesare Prandelli ha parlato anche di un momento del suo passato viola, relativo al rapporto dei tifosi con Martin Jorgensen. Ecco le sue parole: “A Firenze all’inizio fischiavano Jorgensen. Ogni tocco di palla, arrivava la contestazione. Io non mi arresi, lui neppure e alla fine diventò un idolo”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.