5 Marzo 2021 · 20:10
13.8 C
Firenze

Prandelli: “Siamo stati squadra, la vittoria porta autostima. Mi piace vedere una squadra consapevole”

Il commento di Cesare Prandelli dopo la vittoria per 2-1 sul Crotone

Foto di proprietà di ACF Fiorentina. Riproduzione vietata ©️

Cesare Prandelli, allenatore della Fiorentina, è intervenuto ai microfoni di DAZN dopo la vittoria con il Crotone. Ecco le parole del mister:

“La vittoria porta sempre il sorriso, vederlo sulla faccia di Franck non è una notizia. Siamo stati squadra, abbiamo accorciato bene e giocato forse la miglior partita. Sul 2-0 poi abbiamo un po’ complicato le cose ma l’importante era vincere. I tre punti portano autostima oltre alla serenità, dobbiamo capire che possiamo fare certe partite”.

Vi manca un po’ di grinta a centrocampo?
“Nel calcio moderno quando hanno palla gli altri devi essere ordinato e aggressivo. La qualità deve essere di squadra, non dei singoli: bisogna mantenere la mentalità da squadra che vuole lottare sempre, con ordine. La qualità non deve mai anteporsi alla squadra, va espressa negli ultimi 30 metri e stasera abbiamo giocato bene tra le linee, senza subire contropiedi se non su calcio d’angolo. Quando vinci, aumenta anche la consapevolezza, e sono contento”.

Non ripeterà più l’azzardo di Napoli?
“A Napoli secondo me i primi 30-35 minuti li abbiamo fatti molto bene ma stasera il centrocampo era molto più equilibrato. Non metto da parte nulla, ogni partita dà dei pensieri e non si butta via niente: mi piace vedere una squadra consapevole di cosa sta facendo. Il campionato è strano e particolare, e il Crotone è una squadra che esprime un calcio collettivo veramente eccezionale. Bravi noi a non concedergli gli spazi che cercavano”.

Chiederà a Commisso di stare di nuovo a stretto contatto?
“Col presidente presente c’è più attenzione di tutti, è normale. Non conosco i suoi impegni, ma speriamo sempre che ci sia: ha entusiasmo, la nostra tifoseria merita qualcosa di straordinario”.

LEGGI ANCHE:

PAGELLE VIOLA: JACK E CASTROVILLI SUGLI SCUDI. LEGGEREZZA GRAVE DI CACERES

PAGELLE VIOLA: JACK E CASTROVILLI SUGLI SCUDI. LEGGEREZZA GRAVE DI CACERES

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Report medico, Castrovilli fuori per lesione di primo grado alla coscia sinistra, per Igor lesione all’aduttore

ACF Fiorentina comunica che nella giornata odierna i calciatori Gaetano Castrovilli e Igor Julio Dos Santos sono stati sottoposti ad accertamenti diagnostici in seguito agli infortuni che li...

Radio Kiss Kiss, Commisso ha contattato Gattuso per la prossima stagione. Sarà addio al Napoli, Fiorentina possibilità

A meno di clamorose novità l’avventura di Gennaro Gattuso sulla panchina del Napoli si concluderà al termine della stagione. Per il futuro del tecnico...

CALENDARIO