Anche il direttore Pradè è soddisfatto in mixed-zone: “Oggi la Sampdoria è stata più forte della Fiorentina. Dopo un quarto d’ora si è visto subito che la Sampdoria c’era. Ognuno sa quello che deve fare in campo. È una vittoria importante, contro una delle nostre dirette concorrenti. Siamo contenti, quindi complimenti ai ragazzi.

“Ora abbiamo due partite contro la Roma, speriamo che i ragazzi stiano tutti bene. Affronteremo queste partite con il massimo impegno. Quagliarella e Ramirez sono due giocatori straordinari su cui puntiamo, quando questi campioni di accendono, possono cambiare le partite. Il mercato? Andremo avanti con questi gruppo fino alla fine del campionato”.

Sampdorianews.com