14 Maggio 2021 · 19:19
14.4 C
Firenze

Pradè: “Siamo tutti dentro la lotta salvezza, dobbiamo vincere. Ribery? Voleva venire anche oggi”

Queste le parole rilasciate a Sky Sport da Daniele Pradè: “Visti i risultati di oggi siamo tutti di nuovo dentro, noi abbiamo 29 punti l’Udinese 27, Sampdoria 26, Lecce e Genoa 25, oggi quindi partita importantissima. Si mette pressioni a tutte e due, sappiamo che siamo una squadra competitiva, dobbiamo entrare in campo per vincere. Da dirigente dico che noi dobbiamo attenerci a tutte le direttive che ci vengono date, abbiamo preso tutte le precauzioni del caso, abbiamo fatto il test due volte al giorno ai calciatori, siamo stati da soli come un branco al centro sportivo, questo genera qualcosa di diverso. Anche oggi siamo ad un metro di distanza, tutto è anomalo. Noi ci siamo sentiti tutto il giorno, se la Lega dice si gioca, ed il Governo anche noi giochiamo a porte chiuse. Martedì ci sarà un Consiglio Federale e vedremo. I giocatori guardano, sentono, la situazione non è serena, noi dobbiamo dare la linea, compattezza e giustizia e vedere poi la tutela di tutti coloro che vengono insieme alla squadra. Ribery voleva venire anche oggi ad Udine, noi abbiamo limitato i posti siamo circa 48 persone, abbiamo lasciato a casa dei fisioterapisti. Alcuni calciatori non hanno età, loro ti trasportano, per tre mesi ci è mancato tantissimo. Presto per dire se Iachini sarà il nostro allenatore il prossimo anno, ha la mia stima ed è un grande lavoratore”.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Commisso incontra Nardella a Palazzo Vecchio per discutere sul Franchi

Il presidente della Fiorentina Commisso è arrivato a Palazzo Vecchio per parlare assieme a Nardella dello stadio Franchi. Eccolo nel video di Radio Bruno...

Ravezzani: “Mi hanno detto che gli ultras della Fiorentina hanno chiesto di perdere contro il Napoli”

Fabio Ravezzani, direttore di Telelombardia, è intervenuto a Radio Punto Nuovo, nel corso di Punto Nuovo Sport Show “Mi hanno riferito che gli ultras della...

CALENDARIO