Flash mob di oltre mille tifosi della Fiorentina, in gran parte della curva Fiesole, davanti al negozi di Tod’s e Hogan, nella centrale via Tornabuoni a Firenze, per protestare contro la società viola e in particolare contro i Della Valle. “Della Valle vattene” è lo slogan più ripetuto e scritto anche su volantini esibiti a mani alzate. Ma ci sono anche striscioni ironici come “Meglio scalzi che con le Hogan” o “Bel progetto di nulla, complimenti” tra le centinaia di braccia alzate per contestare con applausi di sarcasmo la gestione della squadra gigliata. Alcuni tifosi hanno anche lanciato monetine davanti all’ingresso dei negozi. Mentre altri, con brevi interventi al megafono, si sono lamentati dei contenuti della lettera pubblicata da Diego Della Valle su La Nazione in cui il proprietario del club ha invitato i tifosi viola “a usare il cervello” annunciando che chiuderà “i rapporti con chi offende”

Foto Repubblica

Foto Repubblica

Foto Repubblica

Repubblica.it