Pistocchi: “Il comunicato dei Della Valle? Incoerente, Firenze merita molto di più”

"La Fiorentina è in vendita da un anno e mezzo ma al momento nessuno è interessato all'acquisto"

Maurizio Pistocchi, noto giornalista Mediaset, ha espresso la sua opinione sull’attuale momento della Fiorentina: “Il comunicato dei DV? Sono rimasto a bocca aperta per la sua incoerenza, non ha senso dire di voler dar via la società per lo scontento dei tifosi. A me comunque risulta che la Fiorentina sia in vendita da diverso tempo, circa un anno e mezzo. I Della Valle sono stanchi perché non hanno ottenuto le soddisfazioni che si aspettavano, mentre Corvino ha riportato la squadra dove l’aveva lasciata”.

Prosegue sempre sui Della Valle: “Ci sarebbe da discutere moltissimo sull’impostazione della Fiorentina passata e futura ma viene fatta polemica su un comunicato che cambierà poco perché nessuno al momento è interessato alla società viola. Ai Della Valle va riconosciuto il merito di essere una delle tre società che non ha debiti insieme a Napoli e Udinese ma il discorso sportivo non è stato all’altezza, io sono un grande simpatizzante della Fiorentina e se mi chiamasse domani andrei a lavorci subito, sono sicuro che Firenze meriti molto di più”.

Conclude sul mercato viola: “Le cessioni? Tra Borja, Kalinic e Berna i viola perderanno molto, sono i tre giocatori più forti della squadra”.

Scarica l’APP di Labaro Viola per Android e per iOS

Comments

comments