PIOLI: “EYSSERIC E SAPONARA NON CI SARANNO. THEREAU PUÒ GIOCARE OVUNQUE. HO PARLATO CON I DELLA VALLE…”

"Abbiamo lavorato bene in queste due settimane. Abbiamo studiato la soluzione migliore per Benassi" così Stefano Pioli alla vigilia di Verona

0
656
Firenze, stadio Artemio Franchi, 27.08.2017, Fiorentina-Sampdoria, Foto Fiorenzo Sernacchioli. Copyright Labaroviola.com Stefano Pioli

Stefano Pioli ha parlato alla vigilia di Verona – Fiorentina, queste le sue parole:

“Queste due settimane sono state positive perché dovevamo lavorare anche se non eravamo tutti. E’ sicuro che non ci faccia piacere avere questa classifica, la vogliamo cambiare a partire da domani”.

La collocazione perfetta di Thereau sarà quella che darà dei vantaggi alla squadra. Ci dà altre soluzioni. Sta bene fisicamente e moralmente, è disponibile per giocare domani.

Non abbiamo fatti zero punti per sfortuna. Contro la Sampdoria dovevamo fare di più, su alcune situazioni abbiamo lavorato in queste due settimane. Abbiamo bisogno di fare risultati che passano dalle nostre prestazioni

Ora il mercato è concluso. Sono arrivati giocatori buoni e motivati. Questa è la base sul quale costruire il percorso. Che siamo arrivati lunghi è sotto gli occhi di tutti, ma non deve essere un alibi bensì uno stimolo ulteriore. Ancora non saremo collaudati al 100%. Ancora servirà tempo ma la squadra ha le caratteristiche che volevamo. Siamo giovani ma con voglia e lucidità

Ciò che possiamo far noi è il solito, fare delle ottime prestazioni accompagnate da risultati positivi. Anch’io ho avuto dai colloqui, personali, al telefono con i Della Valle, sensazioni di grande sostegno e di voglia di tornare a divertirci, sono sicuro che succederà presto. La società è stata chiara con noi su quello che potrà essere il nostro ciclo in futuro, lavoriamo per costruire una squadra che possa darci soddisfazioni nel medio e lungo termine”.

Simeone? Vogliamo riempire l’area avversaria con tanti giocatori. In occasione del gol di Badelj c’erano tanti nostri uomini nell’area della Samp. Con più giocatori in fase offensiva potremmo aiutare il nostro attaccante.

Indisponibili Eysseric e Saponara. Mi auguro che da lunedì possa svolgere gli allenamenti con la squadra. Saponara è migliorato, ma a volte non aveva il giusto ritmo per allenarsi completamente con la squadra. Spero possa essere convocato per la prossima partita. Sta meglio anche a livello morale.

I tifosi? C’è poco da dire. Contro la Samp ci hanno sostenuto per 95 minuti.

Benassi è un giocatore intelligente, con ottimi tempi di inserimento, può giocare in tante posizioni. Abbiamo sfruttato la sosta per analizzare le prestazioni e per migliorare le varie situazioni, Marco deve continuare così, può crescere molto”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.