Come riporta La Nazione, la Fiorentina di Pioli ha raggiunto quota 6 gare consecutive senza successi fuori casa in questo campionato. Per ritrovare 6 gare consecutive esterne senza vittorie in un campionato dobbiamo tornare indietro fino alla primavera del 2012, quando i viola, guidati in panchina da Delio Rossi, conseguirono 3 pareggi e 3 sconfitte.

Questo incantesimo fu poi spezzato a San Siro contro il Milan grazie alla vittoria per 1-2. In quel campionato la squadra viola, guidata inizialmente da Mihajlovic ed avvicendato poi dallo stesso Delio Rossi, ha registrato l’ultima peggior partenza in trasferta sotto l’aspetto della mancanza di successi esterni: solo 3 pareggi nelle prime 8 trasferte.

Comments

comments