6 Dicembre 2021 · 15:52
9.8 C
Firenze

Piemonte: “Ho deciso di restare a Firenze, la Fiorentina crede fortemente nel calcio femminile”

Piemonte parla a "D-Zone - Zona Dilettanti" della sua scelta di restare a Firenze, e della bellissima opportunità del Viola Park

“Mettiamo la violenza in fuorigioco!” l’evento benefico a sostegno di Artemisia, associazione a sostegno delle donne e dei minori vittime di violenza. Hanno preso parte all’iniziativa due calciatrici della Fiorentina Femminile, Valery Vigilucci e Martina Piemonte.

“Questa è una bellissima iniziativa, si sentono continuamente delle brutte storie – ha detto Martina Piemonte, attaccante della Fiorentina Femminile a “D-Zone – Zona Dilettanti” –  sicuramente è un onore essere qui. Ho deciso di rimanere a Firenze, sto bene, mi sta facendo crescere tanto questa città, è una società che crede molto nel femminile e qui in Italia è difficile trovare una realtà simile, ora avremo anche il Viola Park. Sì, si sente qui a Firenze un legame tra i tifosi e la nostra squadra, anche nei momenti difficili non ci lasciano mai da soli. Il calcio è la mia vita, posso solo consigliare a tutte le ragazze a giocare, aiuta sia dentro che fuori dal campo, aumenta l’autostima”.

LEGGI ANCHE, VIGILUCCI: “RISPETTO AI MASCHI NON CI MANCA NIENTE. TANTI SACRIFICI MA IL CALCIO FEMMINILE STA CRESCENDO”

Vigilucci: “Rispetto ai maschi non ci manca niente. Tanti sacrifici ma il calcio femminile sta crescendo”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO