Benedetto Ferrara, giornalista di Repubblica, è intervenuto con un video dopo l’uscita di Paulo Sousa che oggi, in conferenza stampa, ha detto che Berna può giocare in un club più ambizioso della Fiorentina. Ecco le sue parole: “Paulo, oggi hai detto che Berna merita una squadra più forte della Fiorentina. Le studi la notte? Qual è il tuo obiettivo? Berna ha bisogno di stare con i piedi per terra, i tifosi sanno già da soli che un giocatore così potrebbe andare via. A cosa serve un’affermazione del genere in un momento così tranquillo, in cui la squadra si è ripresa? Perché questo casino? La viola sa di non essere un top team, ma ha un suo orgoglio. E’ come dire carine le Tod’s, ma Prada…”.

E ancora: “I tifosi lo sanno che la Fiorentina non è un top club, ma hanno orgoglio. Vivono in una bella città. E’ come dire che bella Firenze, ma certo Vinovo dal punto di vista della storia dell’arte…è come dire a una donna che la ami e sentirti dire che pure lei, ma perché non trovava di meglio. Questa cosa va risolta. Proviamoci ad essere compatti e uniti, per una volta”.

http://video.repubblica.it/edizione/firenze/caro-paulo-ma-che-bisogno-c-era/260228/260540

Comments

comments