Il capitano dell’Empoli Manuel Pasqual ha parlato dell’evento benefico organizzato da AIL che si svolgerà domenica 4 Novembre prossimo a Firenze: Queste le sue parole: “Il ricavato dei donatori, che parteciperanno alla Maratona per le vie di Firenze sarà devoluto all’Ospedale di Careggi con l’obiettivo di reperire macchinari per il sequenziamento del Dna, in questo le strutture ospedaliere di Firenze sono all’avanguardia, soprattutto per ciò che riguarda i bambini: grazie ai fiorentini e ai volontari di AIL cerchiamo di guarire dalla malattia chi sta soffrendo. Il mio infortunio? Per fortuna sono 10 giorni che mi alleno con il gruppo. Comincio finalmente a stare bene e finalmente sono tornato a disposizione dell’allenatore. L’Empoli sta giocando bene, stiamo raccogliendo poco rispetto a quanto facciamo vedere. Biraghi? Sta facendo bemissimo, da quando è arrivato è cresciuto tanto: i tifosi possono essere contenti. Cristiano ha avuto una settimana bellissima, decidere una partita importante per l’Italia è una gran cosa. Biraghi serve alla Nazionale perché è un giocatore giovane ed è un terzino sinistro, un ruolo che è sempre stata merce rara in questi ultimi anni nel nostro campionato”.

Fonte: Radio Bruno