L’ex portiere Giovanni Galli ha parlato di Fiorentina-Juve e dei portieri viola:“Il rigore? Pjanic è stato nell’area per non farlo battere a Veretout. Se fosse restato fuori, forse il rigore sarebbe stato calciato. Il centrocampista è stato furbo ad approfittare del momento di indecisione di Guida. Ci poteva stare se fosse stato fischiato il fallo di Simeone su Alex Sandro, ma non capisco il fuorigioco perché lo juventino ha fatto due tocchi. Sportiello? E’ un giocatore col segno più, anche se nelle ultime partite è stato un po’ insicuro. Per il campionato che aspetta la Fiorentina, secondo è giusto dare spazio a Dragowski, ma nelle ultime dieci partite, non ora perché accantonare Sportiello sarebbe come ammazzarlo.

Comments

comments