di Flavio Ognissanti

Ecco le pagelle della Fiorentina, partita a due facce. Primo tempo orribile, nel secondo la squadra viola è viva e si vede.

Terracciano 7 Para tutto, tranne il tiro di Immobile che lo prende in controtempo ma se la Fiorentina è rimasta a galla dopo il primo tempo il merito è solo suo

Milenkovic 5.5 Primo tempo da 4.5, secondo tempo sufficiente. Si salva per qualche intervento nel secondo tempo. In regressione

Pezzella 6.5 E’ mancato e si è visto, è tornato, e si vede. Quasi insuperabile, sbaglia movimento sul gol di Immobile, ma per il resto della partita fa in modo che i ragazzi terribili della Lazio non facciano altri danni

Ceccherini 7 Il migliore dei difensori, lui davvero non sbaglia niente. Tre interventi sono stati decisivi

Biraghi 5.5 La solita partita insapore. In fase offensiva non punge mai, non incide, in fase difensiva fa il solito compitino

Edimilson 5 Gioca solo il primo tempo e lo fa male, Pioli lo toglie. Il problema non era nemmeno lui, ma paga gli unici 45 minuti giocati malissimo dalla squadra

Benassi 5 Sbaglia passaggi, in interdizione fa anche peggio. I suoi movimenti in fase offensiva sono buoni ma la palla non gliela danno mai bene

Veretout 5.5 Primo tempo orrendo, viene anche ammonito, Nel secondo tempo fa un pochino meglio, cresce con la Fiorentina

Gerson 5.5 Vorrei ma non posso. Dovrebbe essere il giocatore che accende la luce e dovrebbe innescare Muriel e gli attaccanti. Non lo fa praticamente mai. In compenso, quando va sulla linea dei centrocampisti, tiene alto il livello tecnico

Chiesa 6 Si fa male, nella prima mezz’ora, quella che gioca, è l’unico che ci prova davvero

Muriel 7 L’unico pallone giocabile che gli danno la mette dentro con una classe sopraffina. In affanno, ma fa gol. Fondamentale!

Mirallas 7 Entra e cambia la partita. Dribla, salta, corre e fornisce un grande assist per Muriel. Prezioso.

Simeone 6.5 Non fa gol nè ci va vicino, come al solito. Corre e lotta come al solito, ma questa volta quando lo fa mette in difficoltà la difesa laziale ed è sempre pericoloso.