15 Luglio 2020 · 07:11
18.8 C
Firenze

PAGELLE VIOLA: MILENKOVIC MATCH-WINNER, CACERES THE WALL, DRAGOWSKI PIOVRA.

di Stefano Borgi

DRAGOWSKI: 7,5  Se il buon portiere è quello che fa una parata decisiva, oggi il polacco è stato un buonissimo portiere. Addirittura ottimo. La manata su Lasagna salva capra e… risultato. Decisivo.

MILENKOVIC: 7  Qualche problema su Serna all’inizio, poi poco da segnalare. Almeno dietro. Davanti invece sgretola da solo il muro bianconero. Gigante.

PEZZELLA: 6,5  Nessuna sbavatura. Anzi, si spinge anche in avanti. Capitano.

CACERES: 7  Qualche pedata, tanta garra ed un recupero al 94′ che gli vale il 7 pieno. Bene così. Muro. 

LIROLA: 6 Qualche buona sgroppata, con il solito difetto: la scelta finale. Comunque la porta a casa. Metà del guado. 

PULGAR: 6,5  Da mezzala si vede solo per i mille angoli calciati. Da centrale la musica non cambia. Però proprio dalla bandierina imbecca Milenkovic, che svetta e vince la partita. E allora la pagella sale… Concreto. 

BADELJ: 5,5  Non è la partita per lui. Pochi spazi, pochi palloni da recuperare… Infatti Montella lo cambia. Impalpabile. (dal 63′ BENASSI): 5,5  Al 75′ spreca malamente un contropiede. Comunque il suo ingresso porta fortuna.

CASTROVILLI: 6,5  Nel primo tempo l’unica occasione è sua, ma la girata mancina viene salvata sulla linea. Poi la pianticella prosegue su standard apprezzabili. Conferma. (dall’81’ ZURKOWSKI): S.V. soffre Samir ma è senza voto.

DALBERT: 6  Il brasiliano si propone e nei primi 45′ è uno dei meno peggio. Nei secondi arriva spesso davanti alla porta ma… luci ed ombre.

RIBERY: 6,5  Primo tempo evanescente, secondo nettamente migliore. Quasi… alla Ribery. Applausi. (dall’85’ GHEZZAL): S.V.

CHIESA: 6,5  Al 53′ avrebbe l’occasione della vita. Anzi… della partita, ma ciabatta un sinistro sul piede di Musso. Federico ce la mette tutta, come sempre. Il coast-to-coast dell’87’ gli vale mezzo voto in più. Tenace. 

VINCENZO MONTELLA: 6  Facile dirlo col senno di poi, ma oggi era una partita… da centravanti. Il cambio di Benassi, poi, appare una professione di eccessiva prudenza. Però i tre punti arrivano ed anche la sufficienza. Timoroso. 

 

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Roma-Fiorentina giocherà il 26 luglio alle 19:30. Fiorentina-Bologna il 29 alle 21:45

La Lega Serie A ha comunicato le date e gli orari del 36° e del 37° turno. La Fiorentina contro la Roma giocherà all'Olimpico...

Chiesa e il favore dei tifosi viola alla Juventus. Società assente

Il gesto di Federico Chiesa dopo la grande giocata che ha portato al pareggio in extremis contro il Verona ha scatenato un polverone nell'ambiente...

CALENDARIO