15 Giugno 2024 · Ultimo aggiornamento: 14:54

Labaro viola: il mondo viola minuto per minuto
PAGELLE VIOLA: FINALMENTE CHIESA. CASTROVILLI DANZA SUL PALLONE, VLAHOVIC MANCINO… ALLA MARADONA. IACHINI AZZECCA LA PARTITA PERFETTA. .
News

PAGELLE VIOLA: FINALMENTE CHIESA. CASTROVILLI DANZA SUL PALLONE, VLAHOVIC MANCINO… ALLA MARADONA. IACHINI AZZECCA LA PARTITA PERFETTA. .

Stefano Borgi

18 Gennaio · 23:20

Aggiornamento: 18 Gennaio 2020 · 23:29

Condividi:

di Stefano Borgi

DRAGOWSKI: 7  Smanaccia su Milik, e tiene in piedi la partita. Nel secondo tempo neutralizza Callejon, seppur in fuorigioco. Bene anche in uscita. Impeccabile.

MILENKOVIC: 7  Perfetto in ogni intervento. Concreto, sicuro, senza fronzoli. Maturo.

PEZZELLA: 7  Perde Milik una sola volta, ci pensa Dragowski. Poi, non sbaglia niente. Una volta tanto…

CACERES: 7  Un recupero prodigioso nel primo tempo gli assegna mezzo voto in più. Poi, idem con patate con Pezzella. Esperienza.

LIROLA: 7  Quando accelera sembra un quattrocentista. L’assist in apertura per Castrovilli meriterebbe miglior fortuna, quello per Vlahovic invece va a dama. Con Iachini è un altro giocatore. Trasformato.

BENASSI: 6,5  Buono (ed intelligente) l’assist vincente per Chiesa. Non sempre preciso, però Benassi c’è, In ogni zona del campo. Ubiquo.

PULGAR: 6,5 Da regista non fa errori, In più recupera tanti palloni… E’ ciò che serve a Iachini, ciò che serve alla Fiorentina.

CASTROVILLI: 7.5 Come gli capita da qualche partita, Castro è più di lotta che di governo. Però, lo “scucchiaio” per Chiesa del 56′ (ahimè, sprecato…) vale il prezzo del biglietto. E poi sembra danzare sul pallone. Campione.

DALBERT: 6,5  Il brasiliano sta diventando… un difensore. E non è un dettaglio. Passo avanti. (dall’86’ CECCHERINI): S.V.

CHIESA: 7  Otto per il gol, quattro per il mancato raddoppio del 56′. Però, la  spacca la partita e poi innesca il raddoppio di Vlahovic… Sufficienza amplissima. (dal 78′ SOTTIL): S.V. 

CUTRONE: 6,5 Tiene botta, fa salire la squadra, a metà primo tempo va pure in gol… in fuorigioco di poco. Buona anche la “seconda”. (dal 66′ VLAHOVIC): 7 Impatto timido per il giovane serbo. Poi piazza un mancino… alla Maradona. E zittisce tutti. Prospetto di campione.

GIUSEPPE IACHINI: 8  Questa è davvero la sua squadra. E tutto questo solo in un mese… Se continua così Beppe si conquista l’Europa e la riconferma. Miracolo.

Testata giornalistica | Autorizzazione Tribunale di Firenze n.6004 del 03/11/2015
Edimedia editore | Proprietario: Flavio Ognissanti | P. IVA: IT04217880717

© Copyright 2020 - 2024 | Designed and developed by Kobold Studio