3 Luglio 2022 · 20:28
33.2 C
Firenze

PAGELLE VIOLA: DUNCAN GOL, AMRABAT GIGANTEGGIA. MILENKOVIC E IGOR ANNULLANO TUTTI

Le pagelle dei giocatori della Fiorentina contro la Juventus, la squadra viola conquista l'Europa nel tripudio del Franchi. Duncan in gol

Esultanza Fiorentina

Terracciano 6 Nessuna parata, bravo a gestire la palla con i piedi. Il solito lavoro preciso che lo ha reso il titolare della Fiorentina

Venuti 6,5 Bravo in fase difensiva, si rende più presente e pericoloso anche in fase offensiva, diversi interventi precisi in fase di recupero della palla. Una delle sue miglior partite con la maglia della Fiorentina

Milenkovic 6,5 Bravo nel limitare Kean anche se le sue caratteristiche avrebbero potuto metterlo in difficoltà. Leader della difesa, bellissima un’uscita elegante palla al piede

Igor 6,5 A fasi alterne durante il primo tempo, il suo cliente è uno dei più forti in circolazione, Dybala e nel complesso lo blocca spesso. Nel secondo è più continuo. Gara di grande attenzione. Annulla Vlahovic, ma non è una novità

Biraghi 6 La sua solita partita di sostanza, bellissima una sua incursione dove salta diversi avversari prima di essere chiuso. Dopo accende la Fiesole

Amrabat 7 Molto utile in fase di interdizione, veloce e rapido anche con la palla tra i piedi, gioca un’altra partita di grande qualità. Ha messo Torreira in panchina e si sta notando il motivo

Bonaventura 7 Da lui passano e partono tutte le azioni più pericolose della Fiorentina, va vicino al gol in due occasioni, da terra fa l’assist vincente per Duncan

Duncan 7 Un gol che vale tantissimo, meno brillante del solita in fase di impostazione, molto utile in fase difensiva dove è bravo in alcuni recuperi importanti

Nico Gonzalez 6,5 Viene steso due volte in maniera netta, poco altro in fase offensiva anche se cerca di sviare spesso in altre zone di campo per prendere più campo e spazio. Si rende molto utile in fase di copertura, gara intelligente

Saponara 6,5 Salta con una facilità imbarazzante spesso il proprio diretto avversario, bellissime alcune aperture e tagli alla ricerca dei compagni. Ogni volta che è in possesso si vede qualcosa di interessante e può nascere un’azione pericolosa

Piatek 6 Non tira mai in porta, ma rispetto al suo collega Cabral si muove molto meglio e dialoga con i compagni essendo punto di riferimento per il gioco

Odriozola 6 Entra bene e cerca di proporsi con scambi

Ikonè 6 Entra al posto di Saponara, non riesce mai a tirare in porta come vorrebbe ma tiene in apprensione la difesa della Juventus

IL VERGOGNOSO ATTEGGIAMENTO DI VLAHOVIC NEL PRE PARTITA

Vergognoso Vlahovic, ride in faccia alla Fiesole e batte la mano sul petto guardandoli prima di uscire

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO