27 Settembre 2020 · 09:48
9.9 C
Firenze

PAGELLE VIOLA: DELUSIONE CUTRONE, DRAGO ERRORE FATALE. IGOR SI CONFERMA, CHIESA-GOL PER I TIFOSI.

di Stefano Borgi

DRAGOWSKI: 4,5  Sul gol di Zapata ci mette una pezza, ma sulla ribattuta è sfortunato. Sul gol di Malinowski, invece, sbaglia tutto. Colpevole.

MILENKOVIC: 6 Tante pallate in avanti, poca precisione. Comunque limita gli errori. Concreto.

PEZZELLA: 6  Su Zapata si gioca una carta importante, quella della riabilitazione. Purtroppo è proprio il colombiano ad andare in gol, anche se l’argentino (stavolta) ha colpe relative. Sfortunato.

IGOR: 6,5 Una diagonale su Ilicic al 26′ è da manuale del bravo difensore. Quella del 42′ su Pasalic, invece, vale più o meno come un gol. Certo se il brasiliano continua così… Titolare.

LIROLA: 5  Tanti errori in appoggio, lo spagnolo non sale praticamente mai. Del resto, oggi, non c’era tanto da andare per il sottile… Leggero.

BENASSI: 5  Contrariamente ad altre volte, l’ex-granata tocca tantissimi palloni. Purtroppo il piede… è quello che è. La visione di gioco pure. Siamo alle solite, se non segna è da 5. Opaco. (dall’84’ BADELJ): S.V.

PULGAR: 5  Ennesima conferma che il cileno non è un regista, bensì una mezzala di quantità. Oggi poca anche di quella. (dal 78′ SOTTIL): S.V.

CASTROVILLI: 6  Discreto rientro dopo la grande paura col Genoa. A volte si accentra per dare qualità in mezzo al campo, la porta a casa. Recuperato.

DALBERT: 5,5  Sul gol di Zapata perde il duello con Ilicic, che innesca l’azione decisiva. Però è l’unica incertezza da difensore. Meno bene davanti, non è del tutto sufficiente. Convalescente.

CHIESA: 6.5  Il destro dell’1-0 ci restituisce un Chiesa goleador e beniamino dei tifosi. Il ruolo avanzato non è il suo, però finche non rientra Ribery questo passa… la panchina. Progresso.

CUTRONE: 5  Nel primo tempo sbaglia praticamente tutto, ed il pubblico rumoreggia. Sopratutto Iachini lo cambia. Passo indietro. (dal 46′ VLAHOVIC): 6  oggi abbiamo imparato una nuova regola, l’intervento di spalla non è permesso. Dusan ci prova ma viene ammonito. Però, più di Cutrone, lotta ed impegna la difesa avversaria. Pugnace.

GIUSEPPE IACHINI: 5  L’atteggiamento difensivista ad oltranza è discutibile, e porta da poche parti. Sopratutto con certe squadre. Pavido.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Nazione, Fiorentina, martedì l’incontro per Martinez Quarta con il River. Se dovesse arrivare…

La Fiorentina sta pensando ad un ottimo innesto ovvero Lucas Martinez Quarta, martedì i dirigenti viola incontreranno il River Plate. Se arrivasse la fumata...

Castrovilli, un “10” perfetto. Chiesa? Il patrimonio dei viola. Ribery? Standing ovation di San Siro

Ci sono teatri dove solo i grandi riescono ad esprimersi in tutto il loro talento. Gente con le spalle larghe, e dal talento raro....

CALENDARIO