7 Marzo 2021 · 16:06
8.3 C
Firenze

Osvaldo: “La gente mi da del pazzo solo perchè ho seguito i miei sentimenti. Non potevo bere e fumare. La musica…”

Come dimenticare Pablo Daniel Osvaldo, ispirato da Batistuta e mattatore in una stagione storica che portò la viola alla Champions League con un meraviglioso goal all’ultima giornata a Torino contro i granata. Ecco che dunque torna a far parlare di se rilasciando un’intervista al Sun noto tabloid inglese:

“La gente non mi ha capito e pensa che sia pazzo. Ho dei sentimenti ed ho seguito la mia passione: la musica. Un calciatore è sicuramente ben retribuito ma viene sorvegliato perennemente. Non potevo fumare o bere. E’ necessario seguire tante regole a livello alimentare. Ed io ho sempre voluto essere libero… Devo tutto al calcio, sono orgoglioso di ciò che ho fatto ma fai parte di una vita non reale. Quando segni vieni considerato un Dio, quando non ci riesci sei uno scarto. Se sei un bravo ragazzo non interessa a nessuno, io sono sensibile. Ero stanco ed ho fatto questa scelta che adesso, mi rende felice”.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Al 42′ la Fiorentina torna in vantaggio al Franchi, è 2-1. In gol Milenkovic

Al 42' Nikola Milenkovic porta la Fiorentina nuovamente avanti al Franchi di Firenze. Pezzella mette dentro, respinta di Sepe, in agguato il serbo sigla...

Al 31′ il Parma agguanta subito il pareggio contro la Fiorentina. Kucka segna dal dischetto

Al 30' la partita al Franchi torna subito in parità. Gervinho in area viene fermato da Pulgar che tiene la palla con le mani,...

CALENDARIO