Corrado Orrico è intervenuto ai microfoni di Radio Bruno: “Chiesa è più minuto di Simeone, eppure è un concentrato di agonismo, all’argentino manca questo aspetto”.

Prosegue con un pensiero proprio sull’attaccante argentino: “Il Cholito assicura una capacità di movimento che Babacar non dà, però il senegalese in area dà più peso”.

E conclude con un pensiero personale: “Tra Chiesa e Bernardeschi scelgo il primo, ha tante qualità”.

Comments

comments