Cesare Natali, ex difensore della Fiorentina, ha rilasciato un’intervista a zonacalcio.net: “Ho un buon rapporto con Pioli, l’ho avuto a Bologna”.

Prosegue sull’attuale situazione dei viola: “La Fiorentina è un cantiere, ma ha preso tanti giovani interessanti. Adesso bisogna amalgamarli. E’ necessario lasciare libero l’allenatore di dare un’identità a questa squadra, non sarà facile viste le pressioni di una piazza sempre esigente come quella di Firenze. Sono convinto che Pioli, che conosce l’ambiente dato che ha giocatore per sei anni con la maglia viola sulle spalle, saprà gestire la situazione. In linea di massima vedo una squadra molto interessante”.

Spende alcune parole anche sul reparto difensivo: “Difesa? Il ruolo di Rodriguez l’ha ereditato Astori, un giocatore bravo e capitano della Fiorentina. Ora è normale che ci vorrà affiatamento, sono arrivati giocatori interessanti, come Vitor Hugo, che però deve adattarsi al calcio italiano. Per creare dei meccanismi difensivi oliati ci vuole tempo”.

Comments

comments