18 Ottobre 2021 · 15:00
20 C
Firenze

“Multa ridicola alla Fiorentina. Si può offendere San Gennaro ma non Mazzoleni”

Marco Azzi, giornalista di Repubblica Napoli, nel suo editoriale evidenzia questa scelta del Giudice Sportivo:
“Arbitri e santi. Per il tariffario della giustizia sportiva non ci sono dubbi: la giacchetta nera è più sacra di un’aureola. Si evince dalla multa soft di 12 mila euro inflitta alla Fiorentina per i cori discriminatori dei suoi ultrà contro i napoletani e perfino contro San Gennaro, durante la gara giocata sabato allo stadio Franchi. Stangata invece da 20 mila euro per il Napoli, punito per responsabilità oggettiva dopo le accuse che Aurelio De Laurentiis aveva rivolto al direttore di gara bergamasco Piersilvio Mazzoleni, alla vigilia della sfida del 26 dicembre con l’Inter . «Sono preoccupato, con noi è sempre stato cattivo e non imparziale…», osò insinuare il presidente azzurro, i cui dubbi si accentuarono il giorno dopo con le espulsioni molto discusse di Koulibaly e Insigne.
Ma sono i due pesi e le due misure del giudice sportivo che lasciano perplessi. Tanto rumore per nulla. Il calcio italiano si è fermato ancora una volta ai buoni propositi, senza dare seguito alla promessa fatta dalla Federazione di combattere finalmente la piaga del razzismo negli stadi. Si può offendere San Gennaro, guai però a chi tocca Mazzoleni”.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO