24 Gennaio 2022 · 11:41
6.8 C
Firenze

Moviola Corsport, Bonucci-Vlahovic contatto dubbio, poteva starci il rigore. Ok il penalty per mano Rabiot

La moviola di Fiorentina-Juventus nelle pagine del Corriere dello Sport

Foto di proprietà di ACF Fiorentina. Riproduzione vietata ©

La moviola di Fiorentina-Juventus che troviamo oggi nelle pagine del Corriere dello Sport: “Massa si perde in campo il rigore di Rabiot (abbastanza evidente), considera di gioco il contatto Bonucci-Vlahovic, è bravo nel valutare non punibile l’uscita di Szczesny sullo stesso Vlahovic. Il tutto condito da quattro ambizioni e 29 falli fischiati. Tradotto sufficienza per una partita che non è mai banale. in ordine cronologico: filtrante di Ribery per Vlahovic, Szczesny esce a valanga tocca il pallone nettamente prima, il suo è un intervento onesto oltre che efficace. Amrabat serve dentro l’area Vlahovic dietro di lui interviene Bonucci, entrambi cercano di andare sul pallone, il difensore bianconero prova a recuperare allungando la gamba destra, poi è anche il viola che colpisce l’avversario. Ci sta considerarlo di gioco, ma se avesse fischiato il rigore, il var non sarebbe intervenuto. Rabiot salta con il braccio destro molto alto, colpisce il pallone fra bicipite e gomito. Atteggiamento rischioso e pertanto punibile. Massa non vede Giacomelli lo richiama, al monitor pochi dubbi. De Ligt serve Morata che va a segnare l’1-1, lo tiene in gioco Pezzella al centro”.

LEGGI ANCHE, MOVIOLA TUTTOSPORT, CONTATTO VLAHOVIC-BONUCCI NON C’È IL RIGORE. GIUSTO QUELLO DATO PER MANO DI RABIOT

Moviola Tuttosport, contatto Vlahovic-Bonucci non c’è il rigore. Giusto quello dato per mano di Rabiot

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO