Milinkovic che umiltà: “Sostuire Candreva? Facile, nemmeno l’abbiamo pensato”

Il giocatore che fu ad un passo dall'essere viola non manda di certo ringraziamenti a Candreva

0
176

Sergej Milinkovic entra a gamba tesa ancor prima di tornare in campo. Il centrocampista serbo sta smaltendo l’affaticamento muscolare che lo ha costretto a saltare le partite contro Torino e Cagliari: mercoledì era in panchina, domenica contro il Sassuolo dovrebbe essere di nuovo tra i titolari. Intanto, in Serbia, risponde così a una domanda sull’assenza di Antonio Candreva: “Sostituirlo non è stato così difficile, in quella posizione abbiamo tanti buoni giocatori in grado di sostituirlo o offrire le sue stesse prestazioni, o forse anche migliori. Non abbiamo pensato molto alla sua partenza, abbiamo guardato avanti e capito chi poteva giocare al suo posto”.
Gazzetta.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.